Andiamo a vivere in CAMPAGNA. Lo si diceva da tempo e, alla fine, è successo davvero. Da Milano ci siamo trasferiti nel vecchio borgo di Diano San Pietro, nel ruspante entroterra di Ponente. E la casa di vacanza (quella solitamente usata per la villeggiatura d’agosto) è diventata la scommessa sul futuro: vivere e lavorare secondo natura.
Nasce così DIANOGREEN, un progetto di ospitalità sostenibile per far conoscere questo pezzetto di campagna ligure a due passi dal mare. Vogliamo condividere le case, le idee e la compagnia, cercando di promuovere una RETE DI CONTATTI tra persone capaci di apprezzare le cose semplici ed essenziali.

1

L’OSPITALITA’ è un piacere ma farvi sentire a casa è un nostro dovere.

2

Il nostro GIARDINO è vostro, come le piante. Guardatele, annusatele, raccogliete le erbe aromatiche e i frutti quando sono maturi.

3

Niente aria condizionata e televisione. Ci sono LIBRI e MUSICA. A DianoGreen il comfort è godersi il fresco del caruggio e riscoprire la perduta arte dell’OZIO all’aria aperta.

4

Siamo per la mobilità verde: almeno in vacanza proviamo a limitare l’uso della macchina. Le BICICLETTE in dotazione potrebbero essere uno stimolo virtuoso.

5

Con “risparmio energetico” si intendono tutte le azioni e le tecniche atte a RIDURRE I CONSUMI dell’energia necessaria allo svolgimento delle attività umane. Abbiamo seguito i principi della bioarchitettura, dai pannelli solari alla stufa a pellet: piccoli passi di SOSTENIBILITA’.

6

Il CIBO che mangiamo arriva da produttori e agricoltori LOCALI e dal nostro piccolo ORTO. Se volete assaggiare e comprare olio, marmellate, frutta e verdura, formaggi, miele, saremo felici di consigliarvi i nostri fornitori di fiducia.

block